Bandi e Agevolazioni

SOGGETTI BENEFICIARI: Il presente bando è destinato a tutte le imprese agricole presenti ed operanti nel territorio bresciano. Naturalmente, i soggetti richiedenti devono essere in regola con la posizione contributiva ed il pagamento dei diritti annuali camerali.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE: L’agevolazione è in forma di contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese sostenute, per un massimo di agevolazione pari ad € 2.500,00.

PROGETTI
La richiesta di agevolazione deve riguardare beni nuovi, acquistati e pagati nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017.
Nello specifico, sono ammissibili le seguenti tipologie di spese:
1. Acquisto ed installazione di strumenti informatici, hardware e software, specifici per l’esercizio dell’attività e gestione aziendale;
2. Attivazione e realizzazione di un nuovo sito internet, facoltativamente comprensivo di servizio e-commerce per la vendita di prodotti e/o servizi alla clientela;
3. Tecnologia, quali impianti antintrusione o antitaccheggio, vetri antisfondamento, telecamere di sicurezza per prevenire atti criminosi;
4. Attrezzature professionale per ridurre i consumi energetici ed ambientali, quali attrezzature per il lavaggio di stoviglie, apparecchiature congelatrici, sistemi di calore, oppure compattatori per rifiuti e tritarifiuti professionali.

PRESENTAZIONE DOMANDE: Presentazione dal 25 gennaio 2018 al 1 febbraio 2018.

SOGGETTI BENEFICIARI: L’Agenzia delle Entrate ha stanziato le risorse per garantire a tutte le imprese, e lavoratori autonomi, di usufruire di uno sgravo fiscale per gli investimenti e le spese sostenute per le attività pubblicitarie di promozione della propria struttura.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE: L’agevolazione è in forma di credito d’imposta pari al 75% delle spese sostenute nel corso dell’anno per investimenti in attività promozionali. L’agevolazione è implementata al recupero del 90% delle spese se sostenute da micro, piccole e medie imprese, oltre alle start-up innovative.

PROGETTI
Il soggetto richiedente può ottenere lo sgravo fiscale recuperando il 75%, alternative il 90%, delle spese sostenute per attività promozionali. Nello specifico è definito che l’agevolazione è ottenibile per oneri pubblicitari, sostenuti nel corso del 2018, relativi ai seguenti mezzi di comunicazione:
- Stampa quotidiana e periodica;
- Emittenti televisive;
- Emittenti radiofoniche locali, analogiche e digitali.
La    condizione    per    richiedere    istanza    al     dipartimento     riguarda l’investimento incrementale, ossia l’impresa deve aver investito nell’anno corrente un valore di risorse superiori all’1% del valore in investimenti pubblicitari, sostenuti nell’anno precedente. Il credito d'imposta viene determinato sulla spesa incrementale rispetto all'anno precedente.

PRESENTAZIONE DOMANDE: In fase di attivazione, si presume possa attivarsi all'inizio del 2018.

SOGGETTI BENEFICIARI: Il bando è destinato a tutte le Micro, Piccole e Medie imprese italiane che nell’ultimo bilancio di esercizio abbiano raggiunto almeno un fatturato di € 500.000,00.
Questo vincolo non è richiesto per le start-up iscritte nella sezione speciale del registro delle imprese.

DOTAZIONE FINANZIARIA: La Regione Lombardia ha emesso risorse finanziarie paria d € 26.000.000,00.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE: L’agevolazione è in forma di contributo a fondo perduto pari ad un voucher, di importo differente a seconda della tipologia di attività di internazionalizzazione. Nello specifico è previsto:
- Voucher “early stage” valore di € 10.000,00 a fronte di un servizio di € 13.000,00;
- Voucher “advanced stage” valore € 15.000,00 a fronte di un servizio di € 25.000,00.

PROGETTI: La proposta di agevolazione è destinata alle imprese che intendono avvalersi di un temporary export manager per perseguire meglio la propria strategia di internazionalizzazione.
La richiesta di agevolazione si rivolge a due tipologie di servizi di temporary export manager che svolgono due attività:
- “Voucher early stage” che esercitano attività di supporto per € 13.000,00 per una durata del servizio di almeno 6 mesi;
- Voucher “advanced stage” che esercitano attività di supporto per € 25.000,00 per una durata del servizio di almeno 12 mesi. In questo specifica tipologia di voucher, è consentito richiedere un supplemento di contributo, di € 15.000,00, al raggiungimento di determinati obiettivi in termini di volume d’affari.
Requisito indispensabile riguarda l’accreditamento nell’elenco delle società di temporary export manager, da effettuarsi tra il 16 ottobre 2017 ed il 31 ottobre 2017.

PRESENTAZIONE DOMANDE: La presentazione della domanda avverrà il 28 novembre 2017.

SOGGETTI BENEFICIARI: Il presente bando è destinato a tutte le imprese del territorio bresciano, regolarmente costituite ed iscritte alla camera di commercio, che hanno partecipato/intendono partecipare a fiere.

DOTAZIONE FINANZIARIA: La Camera di Commercio ha emesso risorse finanziarie paria d € 200.000,00.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE: L’agevolazione è in forma di contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese indicate nella domanda, per un massimo di agevolazione massima di € 3.500,00.

PROGETTI: La proposta di contributo deve attenersi al soggetto richiedente che nel corso del 2017, ha partecipato o intende partecipare, a fiere presenti nel territorio italiano con valenza nazionale o internazionale.
La richiesta di agevolazione si riferisce a spese sostenute e pagate per gli oneri di affitto dello spazio espositivo e allestimento dello stand. Le spese devono essere documentate con regolare fatture e rispettivo pagamento.

PRESENTAZIONE DOMANDE: Presentazione dal 5/02/2018 al 12/02/2018.


SOGGETTI BENEFICIARI
Il presente bando è destinato a tutte le MPMI del territorio lombardo con le seguenti caratteristiche:
- Settore di appartenenza: Manifatturiero; Costruzioni; trasporto e magazzinaggio; Servizi di informazione e comunicazione; Attività professionali, scientifiche e tecniche; Noleggio, agenzie di viaggio e servizi di supporto alle imprese;
- Essere attivi da almeno 24 mesi ed avere sede operativa in Lombardia.

DOTAZIONE FINANZIARIA
Regione Lombardia stanzierà un ammontare di risorse finanziarie pari a € 75.000.000,00.

ENTITA’ E FORMA DELL’AGEVOLAZIONE
La forma dell’agevolazione è mista, nella quale è prevista:
1. Finanziamento a tasso agevolato per investimenti minimi di € 50.000,00 e massimo di € 2.850.000,00;
2. Contributo a fondo perduto del 10%, per lo sviluppo aziendale, mentre è fissato a 15% per rilancio di aree produttive;
3. Garanzia per ogni finanziamento a costo vero volto a coprire il 70% dell’importo.

AREA SICUREZZA SUL LAVORO:
- Aggiornamento primo soccorso (gruppo A) 6 ore
-
Aggiornamento lavoratori
– 6 ore
- Aggiornamento antincendio (medio rischio)
– 5 ore
- Aggiornamento preposti – 6 ore
- Corso RLS
-
Formazione lavoratori (rischio specifico alto) – 16 ore
- Corsi sicurezza basso – medio

- Corsi antincendio basso e medio rischio
- Corsi primo soccorso gruppo a (16 ore) – b/c (12 ore)
- Corso preposti
- Corso per addetti all'utilizzo dei carrelli elevatori

MONDO DEL LAVORO:
- Formazione Apprendistato (Prima Annualità)
- Procedimento disciplinare e sviluppi processuali – 8 ore
- Conteggi vertenze di lavoro – 8 ore
- Welfare aziendale: organizzazione e analisi costi aziendali - 8 ore
- Welfare aziendale: costo del alvoro e analaisi organigramma – 8 ore
- Ricerca e selezione: gli obblighi normativi previsti dalla legge l.68/99 – 4 ore
- Politiche attive e modalità di assunzione – 4 ore
- Amministrazione del personale – 20 ore (per impiegati di aziende)
- Paghe e contributi – 40 ore (per impiegati di studi professionali)

AREA LINGUE: INGLESE
- Inglese livello base - 40 ore
- Inglese livello intermedio - 40 ore
- Inglese livello avanzato - 40 ore
- Negotiating - 20 ore
- Telephoning - 20 ore
- meetings – 20 ore
- business correspondence – 20 ore
- business writing – 20 ore
- finance – 20 ore

AREA INFORMATICA
- Web marketing – 20 ore
- eCommerce – COME VENDERE ONLINE – 16 ORE
- Excel (livello: base – intermedio - avanzato) – 20 ore
- Power Point – 16 ore
- Word (livello base - intermedio - avanzato) – 16 ore

AREA LEGALE: CONTRATTUALISTICA AZIENDALE
- Modulo A: contratto – parte generale -  (10 ore)
- Modulo B: contratti tipici (8 ore)
- Modulo C: responsabilita’ da prodotto difettoso (2 ore)
- Modulo D: trattamento dei dati personali (4 ore)


Contattaci allo 030/2059233 o scrivi a sangiusto@orasilavora.it