Gentile lavoratore/lavoratrice,

In relazione a quanto disposto dall’art. 26 del D.Lgs 151/2015 in merito alla nuova procedura di presentazione delle dimissioni, in vigore dal giorno 12/03/2016, per recedere dal rapporto di lavoro volontariamente, ogni lavoratore subordinato è tenuto alternativamente, a:

1. presentare le proprie dimissioni attraverso la procedura diretta, essendo (già) in possesso del PIN INPS e delle credenziali rilasciate dal portale www.cliclavoro.gov.it, accedendo al sito www.lavoro.gov.it e compilando il modello richiesto;
2. presentarsi presso una delle sedi degli enti di seguito elencati per esprimere la propria volontà di dimettersi dal rapporto di lavoro in corso (procedura assistita): enti bilaterali, commissioni di certificazione, patronati, sindacati, presso i quali verrà istruita la pratica telematica di comunicazione delle dimissioni.

Le dimissioni saranno comunicate al datore di lavoro direttamente dal Ministero soltanto a seguito della suddetta procedura. Restano salve le procedure previste in caso di matrimonio o gravidanza.


Si invita il lavoratore/la lavoratrice dimissionario/a a presentare la massima attenzione all’indicazione del preavviso contrattuale, considerando che la ritardata o errata comunicazione di cui sopra può determinare costi aggiuntivi per le parti, che non saranno in ogni caso addebitabili alla scrivente, per omissioni o ritardi imputabili al lavoratore/lavoratrice.

Nel caso il lavoratore non ottemperi a quanto sopra previsto, le dimissioni in qualunque altro modo presentate non potranno ritenersi valide e pertanto il dipendente rimarrà a tutti gli effetti in forza presso il datore di lavoro, ma senza alcuna prestazione lavorativa né corrispettivo economico. Fino al completamento della procedura sopra indicata, in una delle due modalità, non sarà possibile cessare il rapporto di lavoro, il dipendente verrà considerato sospeso dall’attività lavorativa per sua stessa volontà (e fatti concludenti) e non sarà possibile quantificare né erogare le spettanze previste in caso di cessazione del rapporto di lavoro, TFR compreso.
In tale periodo, considerata l’assenza volontaria del lavoratore, non maturerà alcun diritto contributivo, retributivo, assistenziale, assicurativo né alcun ulteriore istituto contrattuale, ne sarà giustificabile in altro modo l’assenza se non come la chiara volontà unilaterale del lavoratore a non rendersi disponibile alla prestazione lavorativa.

Tutto ciò premesso, invitiamo tutti i dipendenti ad attivarsi facendo richiesta del PIN INPS, che vi permetterà di accedere alla procedura indicata in piena autonomia, qualora ce ne fosse necessità; si ricorda, comunque, che il PIN INPS è in ogni caso utile al lavoratore per numerose altre funzioni, quali verifica dell’estratto conto previdenziale, ecc...

orasilavora.it® rimane a disposizione per ogni eventuale richiesta di chiarimento.

 

AREA SICUREZZA SUL LAVORO:
- Aggiornamento primo soccorso (gruppo A) 6 ore
-
Aggiornamento lavoratori
– 6 ore
- Aggiornamento antincendio (medio rischio)
– 5 ore
- Aggiornamento preposti – 6 ore
- Corso RLS
-
Formazione lavoratori (rischio specifico alto) – 16 ore
- Corsi sicurezza basso – medio

- Corsi antincendio basso e medio rischio
- Corsi primo soccorso gruppo a (16 ore) – b/c (12 ore)
- Corso preposti
- Corso per addetti all'utilizzo dei carrelli elevatori

MONDO DEL LAVORO:
- Formazione Apprendistato (Prima Annualità)
- Procedimento disciplinare e sviluppi processuali – 8 ore
- Conteggi vertenze di lavoro – 8 ore
- Welfare aziendale: organizzazione e analisi costi aziendali - 8 ore
- Welfare aziendale: costo del alvoro e analaisi organigramma – 8 ore
- Ricerca e selezione: gli obblighi normativi previsti dalla legge l.68/99 – 4 ore
- Politiche attive e modalità di assunzione – 4 ore
- Amministrazione del personale – 20 ore (per impiegati di aziende)
- Paghe e contributi – 40 ore (per impiegati di studi professionali)

AREA LINGUE: INGLESE
- Inglese livello base - 40 ore
- Inglese livello intermedio - 40 ore
- Inglese livello avanzato - 40 ore
- Negotiating - 20 ore
- Telephoning - 20 ore
- meetings – 20 ore
- business correspondence – 20 ore
- business writing – 20 ore
- finance – 20 ore

AREA INFORMATICA
- Web marketing – 20 ore
- eCommerce – COME VENDERE ONLINE – 16 ORE
- Excel (livello: base – intermedio - avanzato) – 20 ore
- Power Point – 16 ore
- Word (livello base - intermedio - avanzato) – 16 ore

AREA LEGALE: CONTRATTUALISTICA AZIENDALE
- Modulo A: contratto – parte generale -  (10 ore)
- Modulo B: contratti tipici (8 ore)
- Modulo C: responsabilita’ da prodotto difettoso (2 ore)
- Modulo D: trattamento dei dati personali (4 ore)


Contattaci allo 030/2059233 o scrivi a sangiusto@orasilavora.it