A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE

Filename: core/Controller_Frontend.php

Line Number: 47

Backtrace:

File: /home/blog.orasilavora.it/public_html/p-cms/core/Controller_Frontend.php
Line: 47
Function: _error_handler

File: /home/blog.orasilavora.it/public_html/p-cms/controllers/Page.php
Line: 14
Function: __construct

File: /home/blog.orasilavora.it/public_html/index.php
Line: 308
Function: require_once

orasilavora.it Blog | Il mondo del lavoro a portata di mano | Le ultime novità dal mondo del Lavoro

Lavoro - Notizie Flash (dal 27 novembre al 3 dicembre 2017)

Pubblicato il 03/12/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

Riepilogo delle principali notizie (legislative, regolamentari, fiscali, contrattuali, etc.) riguardanti il mondo del lavoro per la settimana dal 27 novembre al 3 dicembre 2017.

Gli argomenti trattati: REI, Trasformazione NASpI in DIS-COLL, Retribuzioni contrattuali O.T.D. e O.T.I., Vecchi voucher, Deleghe lavoro domestico, NASpI, Aziende di trasporto pubblico, Disservizi Inps, Formazione e apprendistato in deroga ai limiti di età, Orari sanità privata, CIGS, Riduzioni contributive contratti di solidarietà, Avvisi lavoro domestico, Impianti audiovisivi, Cassetto digitale dell’imprenditore, Applicabilità accordo collettivo.

Leggi tutto


Aggiornamento Settimanale Mercati - 27/11/2017

Pubblicato il 29/11/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

A cura di IFABrescia

Mercati Azionari
Sui listini azionari internazionali è tornata la positività, con incrementi abbastanza generalizzati sia nelle borse del Vecchio Continente, sia in quelle nordamericane. E’ sempre comunque Wall Street a condurre le quotazioni sul binario del trend positivo, con una resistenza alle (poche) fasi più volatili e, al contempo, una buona persistenza nella salita. L’indice guida S&P 500 sfiora infatti il punto di guadagno percentuale nel bilancio settimanale, fissando nuovi massimi storici e ormai mettendo in bacheca anche il target dei 2.600 punti. Sempre forte anche il Nasdaq Composite (+1,1%) che mantiene la sua solida forza relativa e oltrepassa i 6.800 punti e vede ormai i 6.900.
Saldi settimanali e trend in recupero per l’Europa, anche se gli indici hanno manifestato, come spesso accade, una maggiore volatilità ‘di crociera’: i guadagni medi sono l’1% ma con un andamento misto che, per una volta, vede deficitario l’apporto del Dax, mentre il FTSE Mib primeggia nelle performance d’ottava.
Per l’indice tedesco ha pesato in particolare la nuova tendenza al rafforzamento dell’Euro verso il Dollaro USA, elemento penalizzante per le aziende esportatrici della Germania, mentre il FTSE Mib ha tratto vantaggio dal buon andamento del comparto delle telecom, delle utilities e anche delle banche. Per quest’ultime, da segnalare, a livello europeo, l’apertura del Parlamento europeo a soluzioni sugli NPL meno impattanti di quelle proposte dalla BCE e che aveva portato volatilità sul settore. A livello di comparti, bene nell’ottava il comportamento delle società impegnate su business ciclici (Basic, Auto) ma il movimento è stato comunque positivo anche per i settori e beta meno elevato. II Dax mantiene quindi i supporti a 13.000 punti mentre il FTSE Mib ha trovato slancio dai sostegni a quota 22.000 e ha inanellato una buona serie sul breve.
Tra gli altri mercati, positivo il Nikkei (+0,9%) e anche gli emergenti il tono è generalmente positivo, nonostante per alcuni, come quelli cinesi, l’ottava non abbia risparmiato una certa volatilità, a causa di timori degli operatori, circa interventi del governo per frenare le tendenze speculative di natura finanziaria. Segni più invece per il mercato russo e quello brasiliano, listini legati alla fase positiva del prezzo del greggio. In generale, fase di borsa che migliora il trend di breve, con sullo sfondo ancora una tendenza primaria positiva.

Leggi tutto


Lavoro - Notizie Flash (dal 20 al 26 novembre 2017)

Pubblicato il 27/11/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

Riepilogo delle principali notizie (legislative, regolamentari, fiscali, contrattuali, etc.) riguardanti il mondo del lavoro per la settimana dal 20 al 26 novembre 2017.

Gli argomenti trattati: NASpI,  ASpI, mini ASpI e altri redditi; Fondo Solimare; Rei; Soccorso alpino e/o speleologico; Osservatorio sul precariato; Urp ministero lavoro; Decontribuzione contratti di solidarietà; Nuovi numeri ministero del lavoro; Risorse apprendistato; Note aggiornamento incentivi, Codici tributo, Sisma maggio 2012, Fonti del diritto, Tassazione TFR, Codici errore Uniemens, Ravvedimento operoso, Apprendisti da iscrivere, Premi artigiani, Solidarietà per sanzioni amministrative.

Leggi tutto


Lavoro - Notizie Flash (dal 13 al 19 novembre 2017)

Pubblicato il 20/11/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

Riepilogo delle principali notizie (legislative, regolamentari, fiscali, contrattuali, etc.) riguardanti il mondo del lavoro per la settimana dal 13 al 19 novembre 2017.

Gli argomenti trattati: FIS e Fondi di solidarietà, Pensioni gestioni pubbliche, Prestazioni agricoli, Riscatto laurea, Assegno di maternità, Trasporti internazionali, APE, Disservizi Inps, Interruzione servizi Inail,
Giudici onorari di pace e vice procuratori onorari, Smart working, Cigo/Cigs e Fondi di solidarietà, Accesso al FIS e affitto d’azienda, Metasalute, PMI Chimica Ceramica, Formazione domestica e fai da te? non ha alcun valore!.

Leggi tutto


Seminario "Infortuni sul Lavoro: il Nodo delle Responsabilità"

Pubblicato il 17/11/2017
Categoria: Formazione

orasilavora.it® organizza evento formativo: “INFORTUNI SUL LAVORO: IL NODO DELLE RESPONSABILITÀ”
Brescia - Venerdì, 01 Dicembre 2017

La causa di molti infortuni sul lavoro, in alcuni casi, è la condotta imprudente degli stessi lavoratori. Per ridurre i rischi all’interno dei luoghi di lavoro è opportuno formare i lavoratori fin da subito affinché osservino le procedure aziendali e si pongano all’opera con un senso di responsabilità e diligenza.

Gli infortuni sul lavoro hanno registrato, tra le loro cause, in misura statisticamente sempre più rilevante, una componente comportamentale del lavoratore (del lavoratore infortunato, degli altri lavoratori, dei lavoratori “più adulti”, i preposti).
Negli ultimi anni si è assistito ad una maggiore apertura da parte della giurisprudenza che ha iniziato a sanzionare i lavoratori che si sono resi responsabili di un infortunio violando gli obblighi loro imposti dalla normativa in materia di salute e sicurezza.

La partecipazione al seminario è utile per comprendere le nuove responsabilità dei soggetti aziendali. Saranno messi in luce i più diffusi comportamenti negligenti compiuti dagli addetti alle macchine industriali, quali causa di determinanti infortuni e fonti di gravi rischi per la sicurezza dei lavoratori, mettendo in evidenza le “buone prassi” idonee a prevenirli.

Leggi tutto


Lavoro - Notizie Flash (dal 6 al 12 novembre 2017)

Pubblicato il 13/11/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

Riepilogo delle principali notizie (legislative, regolamentari, fiscali, contrattuali, etc.) riguardanti il mondo del lavoro per la settimana dal 6 al 12 novembre 2017.

Gli argomenti trattati: Fondo di previdenza del clero, Contratti di solidarietà, Pensione superstiti studenti,
Rimborso voucher, Esonero agricoli, Conciliazione tra vita professionale e privata, Smart working, Equo compenso professionisti, Legge di delegazione europea 2016-2017, Licenziamento collettivo, Fai d.a. te, Decesso del lavoratore, Rita e Previndai.

Leggi tutto


Cercasi Diplomato Indirizzo Meccanico (Cod. Annuncio 102DIM)

Pubblicato il 09/11/2017
Categoria: Offerte di Lavoro

Azienda operante nel settore della progettazione e produzione di porte sezionali, portoni industriali, garage cerca diplomato indirizzo meccanico. SEDE: Torbole Casaglia (BS).

Leggi tutto


[Corso di alta formazione] - Fare Welfare Aziendale

Pubblicato il 07/11/2017
Categoria: Formazione




SISTEMA IN-FORMAZIONE in collaborazione con SANGIUSTO presenta:


Fare #Welfare Aziendale
Brescia – 23, 24 e 25 Novembre 2017
Valido per la formazione continua dei Consulenti del Lavoro - n. 24 crediti.



PROGRAMMA
Giovedì 23 novembre 2017 – Le teorie del Welfare
• Ambiti di applicazione;
• Analisi e diagnosi – valutazione di fattibilità;
• Errori da non fare e falsi miti;
• Vantaggi e svantaggi;
• Leve fiscali, art. 51 e 100;
• Condizionalità e regole;
• Gestione innovativa e modulare dell’orario di lavoro;
• Forme flessibili delle prestazioni, dei luoghi di lavoro e dell’orario di lavoro;
• Welfare e sistemi organizzativi;
• La collaboratività tra attori e gli obiettivi;
• Regolamento aziendale: casi di applicazione e contenuti.

Venerdì 24 novembre 2017 – Applicazione frontale del Welfare Aziendale
• Modello CCNL metalmeccanici;
• Ripercussioni su trattamenti pensionistici, prestazioni e altri “istituti” (Simulazione Gruppo Luxottica);
• Portali di Flexible Benefit, vantaggi e svantaggi, differenze, utilizzabilità, peculiarità, opportunità, costi;
• Welfare aziendale, particolarità e accortezze art.51 TUIR;
• Iva e deducibilità dei costi;
• Analisi casistiche e soluzioni adottate;
• Comunicazione - Approccio con il cliente, lavoratori, professionisti e Oo.Ss.

Sabato 25 novembre 2017 – Laboratorio
• Il sistema organizzativo di gestione del welfare – tempi, parcelle, tutele;
• Laboratorio interattivo di gestione di un caso complesso e soluzioni;
• Simulazione reale con supporto dei docenti.

Leggi tutto


Lavoro - Notizie Flash (dal 30 ottobre al 5 novembre 2017)

Pubblicato il 05/11/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

Riepilogo delle principali notizie (legislative, regolamentari, fiscali, contrattuali, etc.) riguardanti il mondo del lavoro per la settimana dal 30 ottobre al 5 novembre 2017.

Gli argomenti trattati: Arretrati Anf, Polo unico visite fiscali, Artigiani e commercianti, Cigo industria ed edilizia, Sindrome da talidomide, Trasporto pubblico, Mobilità in deroga, Agricoli autonomi, Diarie Inail, Lavoro agile, Fondi pensione, Limiti alle circolari amministrative, Ape volontario, Crisi d’impresa, Privacy, Perequazione pensioni, Nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali - reg. eu n. 679/2016.

Leggi tutto


Aggiornamento Settimanale Mercati - 30/10/2017

Pubblicato il 01/11/2017
Categoria: Notizie e Novità legislative

A cura di IFABrescia

Mercati Azionari
Borse dai toni positivi nelle performance di questa ottava, con le borse europee che, per una volta, riescono a fare decisamente meglio di Wall Street (Nasdaq escluso). Da dire che nel saldo d’ottava occorre tenere conto che gli indici europei dovevano ancora scontare il segno più degli indici americani e ottenuto nel finale della precedente settimana.
Come detto, gli indici europei si incrementano mediamente di circa un punto percentuale abbondante, ma i risultati anche qui sono misti. Deboli i listini ‘ex-Euro’ come quello inglese e quello svizzero ma anche i mercati nordici hanno fatto fatica in un’ottava dove invece mercati più ‘core’ della zona Euro sono riusciti anche a oltrepassare i due punti percentuali di crescita. E’ il caso del Cac 40 (+2,3%, grazie agli exploit di STM e Technip) ma anche dello stesso Dax tedesco che con una performance di quasi il 1,7% svetta ben al di sopra dei 13.000 punti, su nuovi massimi storici. Positivo anche l’andamento del FTSE Mib (+1,4%) anche se l’apporto è arrivato soprattutto dalle utilities, vista la volatilità espressa dai titoli bancari. Debole l’Ibex, ancora una volta indebolito dal conflitto istituzionale tra Madrid e Barcellona in merito alle richieste di indipendenza della Catalogna.
A livello di settoriali europei, bene in particolare i beni per la casa/per la persona ma anche i comparti auto, industriale e tecnologico; in difficoltà, invece, l’health care. A dare manforte a questi settori (e che poi hanno dato la spinta anche a Cac e Dax) il ribasso significativo del cross Euro/Dollaro, fattore che dovrebbe favorire l’export del Vecchio Continente.
I mercati americani hanno chiuso l’ottava con un risultato anche qui positivo (S&P +0,2%, Nasdaq +1,7%), ma da rimarcare i risultati record di Amazon e Google e premiate dagli investitori con nuovi massimi. Positive anche Intel e Microsoft, a conferma ancora del buono stato di salute nei bilanci delle big star americane. Ed è un trend fortissimo anche quello che sta interessando il Giappone, con l’ennesima settimana chiusa in positivo e che va a consolidare la ripresa dell’uptrend da inizio settembre. Ad un mese il mercato nipponico risulta il più performance (+8%) ed è tra i migliori anche da inizio anno grazie ora anche ad un rafforzamento politico e a dati macro che attestano dei progressi dell’economia. Tra gli emergenti: tonica l’India mentre patisce il mercato russo. Trend tecnici ancora positivi e senza particolari variazioni rispetto all’ottava precedente.

Leggi tutto


Risultati 41 - 50 di 525

Pagina: 1 ... 34567... 53

AREA SICUREZZA SUL LAVORO:
- Aggiornamento primo soccorso (gruppo A) - 6 ore
- Aggiornamento lavoratori - 6 ore
- Aggiornamento antincendio (medio rischio) - 5 ore
- Aggiornamento preposti - 6 ore
- Corso RLS
-
Formazione lavoratori (rischio specifico alto) – 16 ore
- Corsi sicurezza basso – medio

- Corsi antincendio basso e medio rischio
- Corsi primo soccorso gruppo a (16 ore) – b/c (12 ore)
- Corso preposti
- Corso per addetti all'utilizzo dei carrelli elevatori

MONDO DEL LAVORO:
- Formazione Apprendistato (Prima Annualità)
- Procedimento disciplinare e sviluppi processuali – 8 ore
- Conteggi vertenze di lavoro – 8 ore
- Welfare aziendale: organizzazione e analisi costi aziendali - 8 ore
- Welfare aziendale: costo del alvoro e analaisi organigramma – 8 ore
- Ricerca e selezione: gli obblighi normativi previsti dalla legge l.68/99 – 4 ore
- Politiche attive e modalità di assunzione – 4 ore
- Amministrazione del personale – 20 ore (per impiegati di aziende)
- Paghe e contributi – 40 ore (per impiegati di studi professionali)

AREA LINGUE: INGLESE
- Inglese livello base - 40 ore
- Inglese livello intermedio - 40 ore
- Inglese livello avanzato - 40 ore
- Negotiating - 20 ore
- Telephoning - 20 ore
- meetings – 20 ore
- business correspondence – 20 ore
- business writing – 20 ore
- finance – 20 ore

AREA INFORMATICA
- Web marketing – 20 ore
- eCommerce – COME VENDERE ONLINE – 16 ORE
- Excel (livello: base – intermedio - avanzato) – 20 ore
- Power Point – 16 ore
- Word (livello base - intermedio - avanzato) – 16 ore

AREA LEGALE: CONTRATTUALISTICA AZIENDALE
- Modulo A: contratto – parte generale - (10 ore)
- Modulo B: contratti tipici (8 ore)
- Modulo C: responsabilita’ da prodotto difettoso (2 ore)
- Modulo D: trattamento dei dati personali (4 ore)

Contattaci allo 030/2059233 o scrivi a sangiusto@orasilavora.it

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Cookie Policy.

Cliccando su "OK" o proseguendo la navigazione sul sito accetti la nostra Cookie Policy